Chi siamo

 

matermundi, letteralmente “madre del mondo”, forza creatrice e creativa. Richiama il femminile, il materno, il genitoriale. Richiama lontani e magici spazi in cui ci siamo sviluppati e per cui siamo arrivati a questa vita. Richiama il legame profondo e immutabile con chi, prima di noi, ed in nostra assenza, ci ha generato, donandoci il mondo e con chi verrà per noi, e sarà frutto di quanto avremo vissuto, sentito, immaginato, desiderato, pensato.

Ci vogliono tre generazioni per fare un figlio” (Talmud)
“Tutti i grandi sono stati bambini una volta…ma pochi di essi se ne ricordano” (A. de Saint Exupery)

Il progetto

matermundi si concretizza il 15 ottobre 2009: in occasione del decennale di laurea in medicina io e mio marito abbiamo deciso di farci un regalo, che fosse insieme resoconto dei primi dieci anni di esperienza professionale e traccia del nostro cammino evolutivo personale.

matermundi nasce dopo sei anni di studio accademico che ci ha laureato medici-chirurghi, quattro anni di specializzazione, nove anni di lavoro con molte centinaia di pazienti, e tre figli maschi.

matermundi prende spunto, come tenace germoglio, da esperienze molteplici (vissute in prima personae o ascoltate) di inconsapevolezza, dolore, rigidità, paura, fantasmi intergenerazionali, ignoranza, confusione e va verso educazione, consapevolezza, integrazione di esperienze e competenze, recupero del potenziale umano insito in ciascuno di noi.

Viviamo in una società solo in apparenza concentrata sul presente, dimentica del legame tra le generazioni, del potenziale creativo intrinseco alla relazione genitore-figlio-nipote. Insegnamo ai bambini a “fare in fretta”, mentre noi adulti siamo intrappolati con un piede nel futuro e uno ancorato a un passato mai del tutto elaborato.

L’Associazione matermundi è un centro studi che si occupa della promozione del benessere e della salute della persona, durante tutto il suo ciclo vitale: in particolare rivolgiamo esperienza e attenzione al bambino, dal suo concepimento fino all’età adulta e alla salute femminile e di coppia.  

Riteniamo strumenti prioritari per migliorare il proprio stato di salute e per prevenire malesseri psico-fisici l’apprendimento e l’adozione di stili di vita alla portata di tutti noi, tra cui una buona alimentazione e una armoniosa attività fisica, l’attenzione al benessere psicologico della persona, della coppia e della famiglia, e la promozione della cultura  intorno a questi temi.

Uno degli obiettivi principali di matermundi è la cura della persona nelle sue diverse età biologiche: adolescenza, età adulta, menopausa ed andropausa, senza dimenticare il concepimento e la gestazione.

La gravidanza è infatti un momento ad alta intensità, è un’esperienza che la donna affronta come generata e come generatrice e che riguarda assai da vicino anche l’uomo, il compagno, il padre.

Dare spazio ala relazione diadica e poi triadica facilitare il passaggio da coppia a genitori è uno dei temi centrali di matermundi, che si pone al fianco delle coppie in crescita e aiuta le coppie che  intorno al concepimento alla gravidanza e al post parto vivono un momento di crisi o non riescono ad attivare le loro risorse di adattamento.

La femminilità come chiave di benessere e risorse.

Il ciclo vitale femminile è costellato da alcune fasi delicate per l’equilibrio psicofisico: l’adolescenza, la maturazione del proprio orientamento sessuale, la gravidanza e il puerperio, la menopausa sono  momenti di passaggio che possono legarsi a condizioni di disagio psichico e fisico, transitorie o permanenti.

Uno degli scopi dell’associazione è aumentare la cultura intorno a questi temi e promuovere strategie di prevenzione del disagio psichico e fisico con interventi  di tipo culturale, sociale e scientifico.

La diffusione della cultura del femminile, scevra da ogni riferimento politico e religioso, ha come obiettivo una maggiore consapevolezza del sé femminile ed una migliore armonizzazione della donna, anche straniera, nella società occidentale. A questo proposito grande spazio viene dato allo sviluppo dell’autostima, di una corretta immagine corporea, personale e di gruppo, di un adeguato rapporto col proprio corpo, con particolare riferimento allo sviluppo di una sana relazione col proprio sé nelle diverse fasi della vita.

In questo contesto, la dimensione femminile nelle tre grandi fasi di passaggio della vita viene posta al centro delle attività dell’associazione, al fine di permettere alla donna, indipendentemente dalla sua cultura di origine, l’acquisizione di strumenti psicologici e esperienziali per gestire le emozioni, le difficoltà psicologiche legate al cambiamento e poter vivere ogni fase della sua vita in completa armonia e salute.

matermundi accoglie la donna e con essa i suoi figli e il suo partner; il centro promuove la relazione con il bambino fin dal concepimento, promuove la riscoperta del materno e del paterno in ogni genitore, e pone il bambino ed i suoi reali bisogni al centro del percorso nascita. In contrapposizione alla manualistica che “insegna” ai genitori come diventare meri esecutori di regole stereotipate e lontane dai bisogni del genitore e del bambino matermundi opera prima del concepimento, durante la gravidanza e dopo la nascita per instaurare una relazione di reciprocità col bambino e per restituire ai genitori la consapevolezza dei loro reali bisogni, e delle loro reali potenzialità.

L’associazione collabora con esperti della medicina convenzionale e complementare, e basa il suo approccio diagnostico e terapeutico sulla medicina integrata.

L’associazione promuove il concetto della medicina centrata sulla persona e sostiene un approccio olistico alla cura, senza perdere di vista la medicina convenzionale e le più aggiornate prove scientifiche di efficacia.

Centro Studi matermundi

Il Centro Studi dell’Associazione matermundi ha lo scopo di promuovere la ricerca, offrire formazione e giornate di studio e arricchimento tra professionisti della salute e popolazione generale sui temi della salute femminile, e familiare, sul benessere relazionale, sui principali disagi psicologici che colpiscono la donna, la relazione madre bambino e la famiglia.

Aree di interesse specifico sono rappresentate dalla psicologia femminile, dalla genitorialità, dalla psicologia perinatale, l’ostetricia, la famiglia e il lutto.

Attraverso riunioni con esperti, giornate di studio e approfondimenti matermundi promuove la conoscenza e la divulgazione degli studi relativi alla psicologia e alla salute femminile.

Attività

Area formazione: Il Centro Studi progetta e coordina attività formative a livello nazionale e regionale, sia su mandato interno che su richiesta di Enti e Organizzazioni. Può svolgere e promuovere attività di ricerca, autonomamente o in collaborazione con altre organizzazioni.

Area promozione eventi e seminari: il Centro Studi si incarica di organizzare eventi, incontri e seminari nei quali approfondire le tematiche di cui si fa portavoce.

Area studi e ricerche: il Centro Studi promuove ricerche su temi inerenti la salute femminile e della famiglia. E’ possibile svolgere tirocini presso la struttura e svolgere tesi di laurea e di specializzazione.